Storie di viaggio

Non essere fedele ai programmi frequent flyer

Pin
Send
Share
Send
Send



Aggiornamento: 29/06/18 | 29 giugno 2018

Alcuni anni fa, ho scritto un post su come iscriversi a frequenti programmi di volantini. All'epoca, ero in procinto di sceglierne uno per aderire, ma ora sento che il post è un po 'datato, e le mie considerazioni sull'argomento sono cambiate mentre ho iniziato a ottenere di più nei programmi di chilometraggio e accumulando miglia frequenti di viaggiatori. . Il che significa che è un buon momento per scrivere un nuovo post sull'argomento.

Nel 2008, stavo per partecipare al programma di premi JAL perché collaborava non solo con Oneworld ma anche con alcune altre compagnie aeree che mi piacciono, come Emirates. Alla fine, sono entrato in American Airlines, che è anche un partner di Oneworld.

Mi sono unito all'America su JAL perché mi sono reso conto che quando non voli tanto (e poi non l'ho fatto), è molto più difficile guadagnare miglia aeree quando non accumuli punti usando una carta di credito. Quindi ho scelto l'americano da quando ha collaborato con JAL, e ho potuto usare la sua carta di credito per ottenere miglia e miglia bonus dalla mia spesa giornaliera.

Ora, vicino a dieci anni dopo quel primo post, credo che, a meno che tu non sia un super flyer, non dovresti limitarti a una compagnia aerea o alleanza aerea. Usando carte di credito e offerte speciali otterrai tutti i punti e le miglia extra necessari per ottenere voli gratuiti su qualsiasi alleanza. Non c'è bisogno di essere leali. L'unica cosa guadagnata da essere fedeli a una compagnia aerea è lo status di élite e gli straordinari vantaggi che ne derivano.

(Ma se diffondi i tuoi voli tra troppi diversi vettori, diluirai il tuo chilometraggio: ci vorranno anni per guadagnare miglia sufficienti per riscattarli per un volo libero, e sicuramente non volerai abbastanza su una compagnia aerea per ottenere lo stato di élite - ci vogliono 25.000 miglia sulla maggior parte delle compagnie aeree per ottenere lo stato di élite più basso, e al giorno d'oggi, richiedono un certo livello di spesa con la compagnia aerea o anche sulla loro carta di credito.La maggior parte delle persone non vola o spende così tanto anno.)

Detto questo, lo status di élite è tutto io cura. Voglio i vantaggi extra: il bagaglio gratuito, le lounge aeroportuali, l'imbarco prioritario e gli upgrade gratuiti. Pagherò di più per un biglietto e sarò leale, perché, alla fine, i vantaggi rendono il prezzo più alto che ne vale la pena - per me.

Per l'aviatore disinvolto, non credo che ne valga la lealtà.

Ero solito dire che se si può volare a 50.000 miglia o più, vale la pena concentrarsi su una compagnia aerea e un'alleanza perché i vantaggi sono degni del prezzo extra (specialmente le lounge internazionali). Ma ora, le principali compagnie aeree negli Stati Uniti non apprezzano più la tua fedeltà. Stanno solo ricompensando i loro alta spesa clienti con tasche profonde - non loro frequente clienti. Viaggia 100.000 miglia all'anno, ma solo con pochi biglietti economici? Grande - questo ti farà guadagnare una pacca sulla spalla. Spendi $ 20.000 su alcuni biglietti costosi? Il tappeto rosso è pronto per te! Quindi, con l'aumento dei requisiti di spesa, i vantaggi ridotti e l'atteggiamento generale delle compagnie aeree "F U", non ha senso essere fedeli a una compagnia aerea se non si è un viaggiatore che spende molto.

Al momento, non ho lo status di compagnia aerea. La maggior parte dei miei voli per il resto dell'anno sono voli internazionali a lungo raggio - il tipo su cui uso sempre punti, quindi posso volare gratuitamente in business class. La maggior parte dei miei voli pagati in base allo stato saranno voli nazionali a basso costo. Semplicemente non sarò in grado di soddisfare i nuovi requisiti di spesa per lo stato - per qualsiasi compagnia aerea.

Sto volando in Alaska / Virgin, JetBlue e Southwest molto più recentemente. Queste compagnie aeree non hanno tasse per il bagaglio; essi fare avere uno staff più amichevole e prodotti migliori durante il volo (ciao, wi-fi gate-to-gate gratuito su JetBlue!), e l'esperienza è migliore delle migliori tre!

Quindi, ha senso essere fedele quando sei un guerriero della strada che spende molto. Se rimani sempre in hotel o voli decine di migliaia di miglia all'anno, rimanere fedele ti porterà molti benefici aggiuntivi.

Ma perché pagare di più se hai intenzione di volare poche migliaia di miglia all'anno? Non essere fedele. Basta andare sul prezzo. Se sai che non hai intenzione di raggiungere la soglia dello status di élite, perché pagare di più? A meno che tu non abbia una vera affinità con una compagnia aerea, i benefici che ottieni per la tua "fedeltà" non valgono il prezzo aggiunto che dovrai pagare per la tua tariffa.

Ci sono così tanti modi per ottenere miglia gratis in questi giorni che se sei solo un volantino casuale, a volte per anno, è meglio usare questi metodi per ottenere biglietti gratuiti o di prima classe, che ti danno comunque tutti i privilegi dell'elite per quell'unico volo.

Penso che tutti dovrebbero iscriversi ai programmi frequent flyer. In questo modo, quando usi un'azienda, accumuli premi. Non perdere mai la possibilità di ottenere premi! Sono membro di ogni compagnia aerea e programma fedeltà per questo motivo.

Ma se stai facendo solo un paio di viaggi all'anno, non c'è motivo di essere fedeli a un programma. Risparmia soldi e vai con il biglietto più economico.

The Ultimate Guide to Travel Hacking

Questo libro ti mostra come prendere i soldi dall'equazione di viaggio e padroneggiare i giochi di punti e miglia. Ti mostrerà come raccogliere e riscattare facilmente i punti di viaggio per voli e alloggi gratuiti, così potrai portarti fuori di casa più velocemente, più a buon mercato e in tutta comodità. Clicca qui per saperne di più sul libro e su come può aiutarti, e puoi iniziare a leggerlo oggi!

Guarda il video: Things Mr. Welch is No Longer Allowed to do in a RPG #1-2450 Reading Compilation (Ottobre 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send