Storie di viaggio

Una visione contraria: perché viaggiare fa male al mondo


Pubblicato: 28/11/2016 | 28 novembre 2016

Il viaggio è una buona cosa. Per citare Maya Angelou:

Forse il viaggio non può impedire il bigottismo, ma dimostrando che tutti i popoli piangono, ridono, mangiano, si preoccupano e muoiono, può introdurre l'idea che se proviamo a capirci, potremmo persino diventare amici

Credo nel viaggio. Diamine, ho un intero sito web e una carriera dedicata a far sì che le persone lo facciano di più!

Ma, nella fretta di far viaggiare le persone, spesso trascuriamo l'impatto negativo dei viaggi sulle comunità e sull'ambiente. Parliamo di come il viaggio può essere una forza per il bene: abbattere le barriere sociali, connettere le persone, insegnare alla gente la vita e se stessi ma ...

Viaggiare troppo è una brutta cosa?

C'è una discussione da fare per viaggiare di meno?

Siamo tutti, anche con le migliori intenzioni, a fare del male alla cosa che vogliamo di più?

Niente è mai perfetto, ma se dovessi fare una discussione contro viaggio, questi sono i punti che vorrei fare:

Il viaggio distrugge le culture locali - La globalizzazione del cibo, dei viaggi, degli alberghi e del linguaggio diminuisce la stessa cultura che abbiamo viaggiato finora per vedere. Invece di uscire per cercare l'ignoto, la maggior parte della gente rimane in resort e hotel, senza mai conoscere il paese in cui si trova. Andiamo al McDonald's o mangiamo cibo che possiamo ottenere a casa. È come se viaggiassimo per non uscire di casa. Ovunque andiamo, sembra che portiamo la nostra cultura occidentale con noi.

Il viaggio rende il mondo Disneyland - Dalle tribù montane della Thailandia alle Ande ai cowboy americani, i viaggiatori hanno una certa aspettativa di cosa sia un luogo e di come le persone dovrebbero agire. Viaggiamo per vedere quell'aspettativa. Viaggiamo per vedere i Coccodrilli Dundee, i Maya, i nativi americani e le culture delle tribù montane in Asia. Le culture di tutto il mondo poi mettono su uno spettacolo per darci quello che vogliamo e nel processo "Disneyize" la loro cultura. Odio vedere le piccole tribù delle colline in Thailandia o spettacoli dei nativi americani in America o la danza "tradizionale" in Vietnam. Non è come agiscono davvero. È come si comportano per i turisti. Non è solo economico per l'esperienza e, alla fine, causa più danni che benefici?

Il viaggio distrugge le economie locali - Tutto ciò che viaggia nei grandi hotel e nei ristoranti globali non aiuta l'economia locale. La maggior parte di quei soldi viene rimossa dalle aziende nella sede principale. I viaggiatori vanno con quello che sanno e la maggior parte staranno al Marriott prima di rimanere in un posto sconosciuto, senza pensare a dove stanno andando i soldi. Il viaggio può essere un enorme vantaggio economico, ma solo se i soldi rimangono locali.

Il viaggio fa male all'ambiente - Viaggiare non è la più ecologica delle attività. Volare, girare, mangiare fuori e guidare tutti hanno un impatto negativo sull'ambiente. La maggior parte delle persone che viaggiano costantemente usano gli asciugamani nelle camere d'albergo, lasciano l'aria condizionata o dimenticano di spegnere le luci. Girare attorno al mondo in aereo o guidare in un camper contribuisce al riscaldamento globale. Tra rifiuti, sviluppo e inquinamento, stiamo facendo esattamente cosa La spiaggia disse che avremmo fatto: distruggere il paradiso che cerchiamo.

Il viaggio produce profitti a breve termine - Tutti cercano di afferrare l'ultimo dollaro. Il viaggio non è l'unico settore in cui ciò accade, ma è il più rilevante per noi. Invece di costruire a lungo termine, le persone si sovviluppano in nome del guadagno a breve termine. Lo vedi in Tailandia con le sue spiagge costruite, in Cambogia, nel sud della Spagna e a Las Vegas con tutti i casinò (da dove viene tutta l'acqua?). È ovunque. Soldi ora, dimentica più tardi. Alla fine, i turisti smetteranno di venire perché saranno così scoraggiati e così triste la bellezza per cui sono venuti.

***

Mentre c'è uno sforzo crescente tra le persone per mitigare questi aspetti negativi, la verità è che non possiamo ignorare l'overtourism e il lato negativo del viaggio. Eppure non penso che queste ragioni dovrebbero farci smettere di viaggiare. In effetti, sto solo pensando ad alta voce qui. Semplicemente facendo girare le ruote.

Alla fine della giornata, questi negativi si riducono alla scelta personale. Puoi facilmente viaggiare per il mondo e non fare nessuna di queste cose. Non volo molto, non vado in hotel giganti, evito i ristoranti della catena, vado in pensioni locali e non farò tour che sfruttino gli animali o l'ambiente.

Le cose sono solo buone o cattive se le fanno diventare. Se stai con i viaggiatori, non esci mai dall'area turistica, non alzare mai lo sguardo dal tuo telefono, sprecare acqua e cavalcare elefanti, sì, il tuo viaggio fa male al mondo.

Ma se fai il contrario, non c'è motivo per cui il tuo viaggio non possa essere una forza positiva.

Mentre molti viaggiatori sono bravi a pensare all'ambiente e alle culture, la maggioranza no. E quindi penso che ci sia una forte argomentazione per far sì che il viaggio causi molti problemi che dovrebbero farci ripensare a come e perché viaggiamo. C'è un aspetto negativo di ciò che facciamo e dovremmo assumerci la responsabilità di non fare quelle cose in modo da poter mantenere il vantaggio.

Facciamo la forza per il bene e cambiamo il modo in cui viaggiamo, usando i nostri soldi per sostenere iniziative ambientali e aziende locali migliori.

Come si suol dire, non lasciare traccia dietro.

Non fermarti ora! Continua a leggere questi articoli sull'ecoturismo:

  • L'eco-turismo è davvero ecologico?
  • Possiamo bilanciare i viaggi e l'ambiente?
  • Overtourism: come fermare un problema in crescita

Prenota il tuo viaggio: suggerimenti e trucchi logistici

Prenota il tuo volo
Trova un volo economico usando Skyscanner o Momondo. Sono i miei due motori di ricerca preferiti perché cercano siti Web e compagnie aeree in tutto il mondo, in modo che tu sappia sempre che non viene lasciato nulla di intentato.

Prenota il tuo alloggio
Puoi prenotare il tuo ostello con Hostelworld dato che hanno il più grande inventario. Se si desidera soggiornare in un posto diverso da un ostello, utilizzare Booking.com in quanto costantemente restituire le tariffe più economiche per pensioni e alberghi economici. Li uso sempre.

Non dimenticare l'assicurazione di viaggio
L'assicurazione di viaggio ti proteggerà da malattie, infortuni, furti e cancellazioni. È una protezione completa nel caso qualcosa vada storto. Non ho mai fatto un viaggio senza di esso come ho dovuto usarlo molte volte in passato. Ho usato World Nomads per dieci anni. Le mie aziende preferite che offrono il miglior servizio e valore sono:

  • World Nomads (per tutti sotto i 70 anni)
  • Assicurati il ​​mio viaggio (per quelli oltre 70)

Cerchi le migliori aziende con cui risparmiare?
Controlla la mia pagina delle risorse per le migliori aziende da utilizzare quando viaggi! Elenco tutti quelli che utilizzo per risparmiare denaro quando viaggio - e questo ti farà risparmiare tempo e denaro!

Загрузка...