Storie di viaggio

Perché non dovresti sorvolare il sudamericano

Pin
Send
Share
Send
Send



Pubblicato: 18/02/2019 | 18 febbraio 2019

Io amo il sud. Nel corso degli anni è diventata una delle mie parti preferite degli Stati Uniti. Prima di andare in viaggio, ho sempre avuto questa percezione che gli stati del sud fossero arretrati. Erano pieni di razzisti, bifolchi e obesi, amanti delle armi e di Gesù. Era una percezione nata da un quarto di secolo di vita nel New England e consumo di mass media e stereotipi su un popolo e un luogo di cui non sapevo davvero nulla.

Poi, all'inizio del mio grande viaggio nel 2006, ho attraversato gli Stati Uniti. Mentre mi dirigevo verso il Sud, mi sono innamorato della regione. Ho adorato il cibo, le persone, lo scenario, l'architettura. La mia percezione del Sud era sbagliata.

Sì, ha una lunga storia di razzismo, povertà ed è più conservatore di quanto lo sia io personalmente, ma nessun posto è perfetto - e nessun posto è come gli stereotipi che vedi. Guidare attraverso il Sud è stato il primo esempio in cui ho affrontato gli stereotipi sulle persone e sui luoghi con cui sono cresciuto.

Ho ripetuto il viaggio nel 2015 e mi sono innamorata più profondamente della regione. E stranamente ho trovato il Mississippi come una gemma nascosta completa. Come un nordico, non me lo aspettavo.

Mi sono reso conto che gli stati meridionali - che comprendono una vasta parte del paese - non sono tanto culturalmente e politicamente monolitici quanto lo erano una volta. Ogni stato è diverso, ognuno offre al viaggiatore attento un mix eclettico di cibo incredibile, musica che calpesta i piedi e un'ospitalità che scalda il cuore.

Oggi voglio presentarti Caroline Eubanks. È un'amica e compagna di viaggi il cui lavoro si concentra principalmente sul Sud americano. Caroline ha chiamato la casa del Sud per tutta la sua vita, e nella sua nuova guida, Questo è il mio sud, frantuma tutti gli stereotipi sugli Stati Uniti meridionali condividendo i suoi consigli e suggerimenti di esperti per aiutarti a sfruttare al massimo la tua prossima visita.

In questa intervista, discutiamo di tutte le cose del Sud, perché questo libro doveva essere scritto e perché non dovresti trascurare questa regione del paese!

Nomadic Matt: dì a tutti un po 'di te! Come sei entrato in quello che fai?
Caroline Eubanks: Sono Caroline Eubanks, nativa di Atlanta, in Georgia. Sono andato al college a Charleston, in South Carolina, ed è stato lì che mi sono innamorato dell'americano del sud, specialmente guidando avanti e indietro dalla mia città, passando per piccole città su strade di campagna. Ho iniziato a lavorare per un giornale quando vivevo lì e ho iniziato a leggere blog di viaggi (incluso Matt's!), Quindi sono stato ispirato a creare il mio. Ho sfruttato i posti degli ospiti in lavori retribuiti e un lavoro ha portato a un altro. Da allora sono stato pubblicato da Viaggio della BBC, Pianeta solitario, Thrillist, Strade e regni, e Fodor. Ho anche iniziato il mio blog, Caroline in the City, nel 2009, e in seguito This Is My South nel 2012. Questo è fondamentalmente l'unico lavoro che abbia mai avuto e l'unico che volevo!

Come hai iniziato a scrivere degli Stati Uniti meridionali?
Sono cresciuto viaggiando in giro per la regione con la mia famiglia, che fosse per le Outer Banks o per il Panhandle della Florida. Dopo essermi laureato, sono andato in vacanza in Australia, dove ho lavorato con molte persone da tutto il mondo. Cercherei di spiegare loro da dove vengo, ma per la maggior parte del tempo conoscevano solo posti come Miami e New York. E la maggior parte dei viaggiatori si è recata in alcune destinazioni ben conosciute, ma nulla in mezzo. Così ho iniziato il mio sito web, This Is My South, per raccontare alle persone le destinazioni meno conosciute che amo dalla mia parte del mondo. Ho anche iniziato a concentrarmi sulla regione nella mia scrittura freelance poiché il mercato non era abbastanza saturo.

Perché pensi che il sud abbia un involucro così brutto?
Molto viene dalle notizie. Certo, qui accadono cose brutte, ma è una grande regione, quindi è inevitabile che accada. Diventa polarizzante con le elezioni ma ci sono molte opinioni diverse, non solo quelle che sono le più forti.

Penso anche che la gente supponga che i film e i programmi televisivi siano accurati. Via col vento e Liberazione non sono affatto rappresentazioni accurate. Rimangono ciò che le persone associano di più alla regione, ma ci sono grandi città come Atlanta, Charlotte e Nashville, nonché le piccole città. Non penseresti che ogni australiano sia come il coccodrillo Dundee o che ogni persona del New Jersey fosse Tony Soprano, giusto?

Che mi dici degli stereotipi sul sud?
Quando vivevo in Australia, andai ad una festa del 4 luglio espatriata e stavo parlando con un ragazzo dell'Ohio. Quando ho detto che ero della Georgia, ha scherzato sul fatto che fosse sorpreso di vedere che avevo tutti i denti. Quando i miei genitori viaggiavano a New York, qualcuno ha chiesto informazioni sui loro raccolti. Ho realizzato quanto poco sanno di questa parte del mondo. Ho iniziato a pensare a queste percezioni del Sud sia dagli americani che dal resto del mondo.

Non direi che alcuni stereotipi non sono veri. Ci sono ovviamente divisioni politiche, ma penso che ci sia molto di più al Sud rispetto a quello che leggi nei notiziari. Le persone sono nel complesso accoglienti e amichevoli. La regione è sede di alcune delle migliori università della nazione come Duke ed Emory. Ci sono giovani che creano murales nelle loro piccole città (come Kristin!) Per guidare il turismo e gli immigrati da ogni parte della Corea, dall'India alla Siria, portando le loro cucine a fondere con piatti regionali tradizionali. E penso che c'è qualcosa su cui tutti possono riunirsi, specialmente nel Sud, come il cibo.

Quali sono alcune delle tue cose preferite del sud?
Dico sempre il cibo, che è certamente un elemento. Troverai sia cibo di conforto come pollo fritto e verdure di cavolo, sia cibi "sani", nonché cucine di dozzine di culture. Ad esempio, c'è una grande comunità coreana vicino a dove vivo ad Atlanta, così posso avere un autentico barbecue coreano prima di rilassarmi in una spa coreana. Amo il modo in cui il cibo è un modo in cui le persone mostrano il loro affetto.

Adoro anche l'atteggiamento generale e la cordialità. Le persone tendono a conoscere i loro vicini e offrono aiuto quando necessario. E la musica non ha rivali in nessun altro posto nel paese. Ogni genere può essere trovato qui. Non devi andare in uno stadio per vedere artisti impressionanti, dato che di solito c'è qualcuno che gioca al bar o al bar della zona.

Perché hai scritto questo libro?
Volevo mostrare alla gente il Sud che conosco e amo. Avevo pensato all'idea di scrivere una guida ma in realtà è venuta alla vita quando sono stato contattato da un editore dopo sei anni di esecuzione del mio sito web. Hanno visto il mio lavoro e voluto creare una guida in un formato simile. Da quando ho iniziato a scrivere, ho voluto scrivere una guida, quindi è stato sicuramente un sogno diventato realtà.

Per me era importante avere la flessibilità di includere i luoghi di cui mi ero innamorato nei miei viaggi, non solo quelli popolari. Ho una sezione sui piatti imperdibili di ogni stato, eccentriche attrazioni lungo la strada, sistemazioni uniche come hotel storici e case sugli alberi e tour. Ho cercato di dare risalto al viaggio responsabile e alle piccole imprese, quindi non troverai quei tour in autobus a due piani o i tuoi grandi hotel della catena.

Volevo anche includere elementi che trovo carenti in altri libri, vale a dire la storia e strani pezzi di curiosità. Per esempio, ho sezioni sul titolo di "Kentucky Colonel" e le scappatoie legali che consentono i casinò sul fiume Mississippi e vicino.

Cosa speri che i viaggiatori se ne andranno sapendo dal tuo libro?
Che è più di una storia. Spero che i viaggiatori siano ispirati a visitare alcuni dei luoghi di cui hanno sentito parlare, oltre a quelli che non erano precedentemente sul loro radar. Spero che sfidino alcune delle loro nozioni preconcette sulla regione e le diano una possibilità. Spero che torneranno per più da quando non c'è modo di vederlo tutto in una volta. E, naturalmente, spero che i viaggiatori visitino i luoghi di cui scrivo e ne parli agli altri!

Cosa rende speciale il sud?
Così tante cose. Vi è una biodiversità ineguagliata tra cui le isole barriera sulla costa della Carolina del Nord, le paludi della Louisiana e le Great Smoky Mountains del Tennessee. L'Appalachian Trail attraversa gran parte della regione, iniziando in Georgia a Springer Mountain. È una regione in cui il collegamento con la natura è parte della vita di tutti i giorni.

Anche il cibo è conveniente e lo puoi trovare in posti unici. Simile al bodega mangia a New York, il Sud vende cibo sorprendentemente buono alle stazioni di servizio, tra cui pollo fritto, carni Cajun e tamales caldo Delta. Mangiare è una parte importante della visita della regione in quanto è la patria di molti stili diversi di cucina che hanno influenzato il cibo americano. Puoi trovare "Cibo del Sud" in entrambi i ristoranti pluripremiati e nei luoghi casual mom-and-pop, quindi c'è qualcosa per tutti.

La regione è anche importante quando si tratta di storia. È il luogo in cui i viaggiatori europei arrivarono per la prima volta in America, in particolare nella Carolina del Sud e in Virginia, e dove furono incontrati con tribù native americane. Gran parte del movimento per i diritti civili ha avuto luogo qui, come la 16th Street Baptist Church a Birmingham, il Lorraine Motel a Memphis e il banco di Woolworth a Greensboro. Un certo numero di politici importanti, tra cui i presidenti Jimmy Carter e Woodrow Wilson, provenivano da questi stati.

C'è anche molto da offrire agli amanti della musica poiché quasi ogni tipo di musica americana ha radici nel blues del Mississippi. Icone come Elvis Presley e Johnny Cash sono state influenzate da questi musicisti e hanno infuso i loro stili nella loro musica. Oltre al rock e al blues, le montagne del Sud erano il luogo in cui iniziavano la musica bluegrass e "old time", che alla fine diventava musica country moderna. E, naturalmente, Atlanta è conosciuta per la sua industria musicale, specialmente quando si tratta di hip hop e R & B. Artisti come TLC, Usher, Goodie Mob e Outkast sono diventati famosi.

Quali sono alcuni consigli di viaggio economici per l'area?
Il Sud è generalmente un posto abbastanza economico per viaggiare. Le spese principali sono il trasporto e l'alloggio. Voli in aeroporti importanti come Atlanta, Charlotte, Orlando e New Orleans saranno più economici di quelli più piccoli. Lo stesso vale per l'autonoleggio. Una volta al sud, è possibile spostarsi senza auto prendendo Amtrak e Megabus, ma in auto è sicuramente il metodo di viaggio preferito.

Alcune città saranno più costose per gli alloggi, specialmente Charleston. Ma puoi cercare opzioni alternative come piccoli bed and breakfast, campeggi con cabine, ostelli e affitti Airbnb. Tieni presente che gli affitti sono limitati in città come New Orleans a causa di come influisce sul mercato immobiliare locale. New Orleans è anche grande perché puoi soggiornare in un hotel boutique alla moda per meno di $ 100 a notte.

I pasti sono economici nella maggior parte dei posti a meno che non si stia visitando un ristorante raffinato. Se stai cercando un pasto in viaggio, visita un negozio di alimentari per risparmiare denaro. La maggior parte ha contatori deli e cibi preparati. Il pranzo è un buon momento della giornata per provare i ristoranti più costosi, in particolare quelli vincitori di premi che possono essere difficili da ottenere una prenotazione.

Quali sono alcune delle tue mete preferite fuori dai sentieri battuti?
Non devi andare lontano dalle destinazioni ben note come Charleston, New Orleans e Nashville per vedere i posti non nella maggior parte delle guide. Uno dei posti che dico sempre è il mio preferito è il delta del Mississippi, che è un numero di città che seguono il fiume a sud di Menfi. Questa parte del paese è molto importante quando si tratta di musica. Fu qui che artisti come BB King e Robert Johnson trovarono il loro sound e dove si sviluppò il blues. Ci sono alcune sistemazioni originali come la Shack Up Inn, una collezione di cabine mezzadri trasformate in suite per gli ospiti.

Sono stato anche sorpreso da Northwest Arkansas. Questa regione è conosciuta per la mountain bike, con sentieri che collegano le città, ma ha anche un'incredibile scena di birrificio artigianale. Crystal Bridges Museum of Art ha una delle migliori collezioni della nazione, se non del mondo, concentrandosi su opere americane come quelle di Andy Warhol e Frank Lloyd Wright. Eureka Springs è una città di montagna funky che sembra uscito da una cartolina del 1800.

Ho anche trovato alcune aree fuori dai sentieri battuti all'interno di destinazioni ben note. Nella mia città natale di Atlanta, consiglio sempre ai visitatori di controllare Buford Highway, il corridoio da pranzo internazionale della città. Quando vivevo a Charleston, trascorrevo la maggior parte del mio tempo in centro, ma nelle visite successive, finisco nella zona di Park Circle a North Charleston, una parte sottovalutata della città. Appena fuori da Nashville c'è Franklin, una città con profondi legami con la Guerra Civile. È appena fuori dalla Natchez Trace Parkway e ospita musicisti quasi ogni sera della settimana al Puckett's Grocery. Ospitano anche il pellegrinaggio, un festival musicale annuale che ha ospitato personaggi del calibro di Justin Timberlake e Jack White.

In ogni piccola città in mezzo, ci sono eccentrici musei e monumenti che potresti perdere se limiti il ​​tuo viaggio verso le "grandi" destinazioni, come un museo dedicato al ventriloquo in Kentucky e un memoriale alle vittime del Trail of Tears in Alabama. Non sai mai cosa potresti trovare!

***

Caroline Eubanks è una scrittrice di viaggi e l'autrice di This Is My South: The Essential Travel Guide to the Southern States. Scrive su tutte le cose del sud su ThisisMySouth.com. Puoi anche trovarla su Facebook, Twitter e Instagram.

Prenota il tuo viaggio: suggerimenti e trucchi logistici

Prenota il tuo volo
Trova un volo economico usando Skyscanner o Momondo. Sono i miei due motori di ricerca preferiti perché cercano siti Web e compagnie aeree in tutto il mondo, in modo che tu sappia sempre che non viene lasciato nulla di intentato.

Prenota il tuo alloggio
Puoi prenotare il tuo ostello con Hostelworld dato che hanno il più grande inventario. Se si desidera soggiornare in un posto diverso da un hotel, utilizzare Booking.com in quanto costantemente restituire le tariffe più economiche per pensioni e alberghi economici. Li uso sempre.

Non dimenticare l'assicurazione di viaggio
L'assicurazione di viaggio ti proteggerà da malattie, infortuni, furti e cancellazioni. È una protezione completa nel caso qualcosa vada storto. Non ho mai fatto un viaggio senza di esso come ho dovuto usarlo molte volte in passato. Ho usato World Nomads per dieci anni. Le mie aziende preferite che offrono il miglior servizio e valore sono:

  • World Nomads (per tutti sotto i 70 anni)
  • Assicurati il ​​mio viaggio (per quelli oltre 70)

Cerchi le migliori aziende con cui risparmiare?
Controlla la mia pagina delle risorse per le migliori aziende da utilizzare quando viaggi! Io elenco tutti quelli che uso per risparmiare quando viaggio - e penso che ti aiuterà anche tu!

Pin
Send
Share
Send
Send